I 7 migliori generatori di QR Code online gratuiti

Hai bisogno di creare un codice QR ma non sai come fare? Scopri tutti i migliori generatori di QR Code online gratuiti per dar vita ai tuoi codici in modo semplice e immediato.
Indice

Avrai sicuramente sentito parlare dei QR code, elemento che ha la funzione di collegare in modo molto semplice un supporto fisico nel mondo offline ad una pagina web dell’universo online.

Si sono diffusi in modo esponenziale durante il periodo pandemico, in particolar modo nei ristoranti dove il menu cartaceo, in molti casi, è stato sostituito da questi piccoli quadrati bianchi e neri contenenti dei caratteri che hanno il compito di fornire una connessione univoca ad una pagina web specifica.

Il loro nome è l’acronimo di Quick Response Code e attualmente sono molto utilizzati in diversi ambiti. Dai biglietti da visita, dove il QR code ha il compito di portare magari la persona sul sito web dell’azienda, ai menu per i ristoranti, passando poi per le brochure e non solo. Un utilizzo molto efficace che viene fatto nelle attività commerciali è quello di utilizzare i QR code per portare sulla pagina Tripadvisor o Google Business Profile il visitatore, in modo da incentivarlo a lasciare una recensione.

Per sfruttarli nel migliore dei modi dovresti quindi avere una pagina web specifica su cui desideri far arrivare chi utilizza il QR code (su questo punto ti suggeriamo anche di leggere questo articolo relativo ai migliori strumenti per creare una landing page) e utilizzare uno dei generatori di codici QR gratuiti che ti citeremo nei prossimi paragrafi.

Prima di andare avanti, se desideri sfruttare i QR code come elementi che fanno parte di una strategia di marketing per la tua attività, ti suggeriamo anche di tracciare i visitatori che arrivano su una pagina tramite questo supporto fisico. Per farlo potresti usare Google Anlytics, oppure una delle alternative per il tracciamento degli utenti di cui parliamo anche all’interno del nostro blog. In alternativa, ricorda che moltissimi dei tool che vedremo tra poco dispongono di funzionalità analytics integrate a cui potrai accedere tramite l’eventuale attivazione di un piano a pagamento.

Ora però non ci dilunghiamo troppo e vediamo subito insieme quali sono i generatori di qr code online gratuiti che ti potranno essere utili all’interno della tua attività.

ME-QR

meQR e i migliori siti per generare codici QR

Il primo tool che analizziamo è ME-QR, forse il migliore generatore di codici QR presente sul mercato, il quale ti permette di dar vita a un QR code direttamente dall’homepage

Dovrai scegliere la tipologia di elemento su cui atterrerà chi lo inquadra con il proprio smartphone e, dopo aver cliccato “avanti”, potrai personalizzare il design. Sono presenti alcuni template pre impostati, oppure potrai modificare colori, forma e logo a tuo piacimento. In seguito ti basterà cliccare su “scarica QR Code” per avere il file direttamente sul tuo pc in SVG o PNG, senza bisogno di registrazione.

Il piano è gratuito, ma all’interno dei QR code potrebbero essere mostrati degli annunci pubblicitari. Se desideri eliminarli, potresti scegliere il piano lite, venduto a 5,75 $ al mese, o quello premium, al prezzo di 8,25 $ mensili. 

💎 Caratteristiche principali: 

  • Tool molto versatile con diverse funzionalità disponibili anche nel piano gratuito.
  • Il piano gratuito realizza QR code che potrebbero contenere annunci pubblicitari che vengono mostrati all’utente prima della pagina di atterraggio.
  • Nessuna registrazione via email per avere tramite il piano gratuito il QR code direttamente disponibile per il download.

💸 Prezzo: gratuito, con piani a pagamento a 5,75 $ e 8,25 $ mensili nel caso volessi maggiori funzionalità e l’eliminazione degli annunci pubblicitari.

🌐 Sito web: www.me-qr.com

QR.io

QRio e i migliori siti per generare codici QR

Un altro tool molto utile è QR.io, che funziona in modo molto intuitivo come quello che abbiamo appena citato. 

Sempre dalla home page potrai decidere il tipo di QR code con relativa destinazione, inserire il link e personalizzare la grafica del codice che hai generato.

Per scaricarlo dovrai creare un account (qui non potrai sfruttare l’accesso diretto con il tuo account Google) e ti verrà data la possibilità di completare l’operazione.

Anche in questo caso il tool è gratuito in quanto ti viene data la possibilità di una prova di 7 giorni. Nel caso volessi avere a disposizione i QR code dinamici, la possibilità di modificare quelli creati in precedenza, le statistiche di accesso e le landing page personalizzate, dovrai sottoscrivere un piano a pagamento.

💎 Caratteristiche principali: 

  • Tool intuitivo da utilizzare.
  • Moltissime funzioni analytics, che ti permettono di scoprire quante volte un codice è stato scansionato, quando e da quale località.
  • Possibilità di sfruttare la funzione “bulk creation” per generare più codici in contemporanea, nel caso ne avessi bisogno.

💸 Prezzo: la prova, come accennato, è gratuita e ti permetterà di creare i QR code che desideri. Se invece hai bisogno di avere più funzionalità e modificare il codice QR nel corso del tempo, variando magari la pagina di destinazione, potrai accedere al piano a pagamento da 35,00 $ al mese.

🌐 Sito web: www.qr.io

QRFY

Il terzo strumento che ti presentiamo è QRFY. Visitando il sito web, dovrai cliccare semplicemente sulla dicitura “crea un codice QR” al centro della pagina.

Ti verrà chiesto di registrarti e potrai quindi inserire una mail e una password, oppure accedere direttamente con il tuo account Gmail.

A questo punto troverai davanti a te il pannello di amministrazione del tuo account. Nella tendina di sinistra clicca su “nuovo QR” e decidi dove deve atterrare chi lo utilizza. Può essere una pagina su un sito web, una pagina di Google My Business, piuttosto che un pdf, un’immagine, la pagina di un’app sull’app store e non solo.

Scegliendo “sito web” dovrai inserire l’url di destinazione, avrai la possibilità anche di impostare dei parametri UTM per semplificare il tracciamento con Analytics, dopo di che potrai anche decidere la cartella dell’account in cui salvarlo, validare il dominio ed aggiungere eventualmente anche una password di accesso per i visitatori.

Interessante anche la funzione di programmazione della data di validità del codice, molto utile nel caso lo utilizzassi per dare accesso a pagine dove sono contenuti promozioni o sconti, come ad esempio quelle del Black Friday. Inoltre potrai anche decidere quante volte il codice QR può essere scansionato, in modo da apporre un limite nel caso si trattasse di forti scontistiche o prove gratuite di un servizio.

Andando avanti potrai decidere come gestire la parte grafica, scegliendo il modello tra quelli disponibili, la forma e personalizzando i colori, con la possibilità di aggiungere anche il logo della tua attività.

Potrai quindi cliccare su “termina” e il tuo QR code sarà disponibile nella cartella “i miei QR”, pronto per essere scaricato, stampato o inserito come parte grafica in una brochure o biglietto da visita. A tal proposito, se desideri fare dell’editing grafico su un file per la stampa, ti consigliamo anche di leggere il nostro articolo relativo ai 14 migliori software di grafica, utili anche per modificare foto e immagini ed adatti sia a principianti che ad utenti esperti.

L’utilizzo di QRFY è gratuito, ma come vedrai in basso a sinistra è presente un countdown che mette a tua disposizione 7 giorni di prova, al termine dei quali, non potrai più modificare i codici o rendere scansionabili quelli dinamici che potresti eventualmente creare. Aggiungiamo inoltre che il tool offre anche delle accurate statistiche di monitoraggio degli accessi ad una pagina tramite QR code, ma senza piano a pagamento non potrai più visualizzarle 

💎 Caratteristiche principali: 

  • Disponibili moltissime funzionalità, compresa la creazione di QR code dinamici e di diverse tipologie.
  • Possibilità di accedere ad uno strumento di analisi che monitora gli accessi.
  • Potrai anche personalizzare in modo professionale la grafica del codice QR con logo e colori della tua azienda.

💸 Prezzo: tramite prova gratuita di 7 giorni potrai realizzare tutti i QR code che vorrai, ma se desideri accedere a tutte le funzionalità, comprese le analytics, per monitorare la loro resa, dovrai sottoscrivere un piano a pagamento. Il prezzo di partenza è di 88,50 € per 3 mesi, con il piano annuale da 234,00 € più vantaggioso in questo caso.

🌐 Sito web: www.qrfy.com

QR Code Generator

QR code generator e i migliori siti per generare codici QR

Alternativa molto efficace che ti proponiamo è QR Code Generator, che nella sua home page ti da subito la possibilità di scegliere la tipologia di pagina di atterraggio del codice che andrai a creare.

Scegliamo sempre url e, una volta inserito il sito o la pagina di destinazione, comparirà davanti a noi sulla destra il codice da personalizzare graficamente.

Qui potrai scegliere il colore, aggiungere il tuo logo e personalizzarne la forma, per poi scaricarlo direttamente in jpg o svg

Attenzione: quando cliccherai su “download” ti verrà chiesto di registrarti. Anche qui potrai farlo con email e password o direttamente tramite il tuo account Google.

Potrai quindi scegliere un account gratuito, oppure accedere ai piani a pagamento che mettono a tua disposizione i codici QR dinamici, scansioni illimitate, collegamento API, più utenti che possono accedere al tuo account per la creazione e la gestione dei codici, oltre che le funzionalità di tracciamento.

💎 Caratteristiche principali: 

  • Generatore di QR code molto semplice e immediato da utilizzare.
  • Disponibili le funzionalità aggiuntive di traking e creazione di QR dinamici con account a pagamento.
  • Discreta possibilità di personalizzazione grafica del codice che viene generato.

💸 Prezzo: il tool è gratuito e potrai utilizzarlo per gestire i tuoi codici per il periodo di prova di 14 giorni, con la possibilità di accedere a piani a pagamento e funzionalità aggiuntive. In questo caso il prezzo di partenza è di 8,00 € al mese. 

🌐 Sito web: www.qr-code-generator.com

QR Code KIT

QRcodekit e i migliori siti per generare codici QR

Quando accedi a QR Code KIT, altro tool che ti suggeriamo, puoi anche settare la lingua in italiano, in modo da essere più rapido nella comprensione delle funzionalità.

Dalla home page dovrai cliccare su “crea il tuo codice QR”, accedere al periodo di prova di 14 giorni con email e password, oppure direttamente con account Google, e a questo punto avrai un messaggio di conferma che ti da la possibilità di creare il tuo primo codice QR.

Puoi scegliere tra sito web (se non ne hai uno, ti consigliamo anche di dare un’occhiata a questi 8 tool gratuiti per realizzare un sito web), menu con pagine in pdf, vCard, video youtube e non solo.

A questo punto potrai decidere se inserire o meno una pagina che precede l’atterraggio sul sito web o sul contenuto, magari fornendo due righe di spiegazione o benvenuto. In aggiunta potrai, come accadeva nel primo tool menzionato, scegliere un numero massimo di scansioni e inserire anche una password di accesso. Tutte queste funzioni le troverai nella tendina “advanced settings”.

QR Code KIT dispone di un tool di personalizzazione grafica piuttosto potente, sia per il codici QR che per le landing page collegate che possono essere create direttamente sulla piattaforma.

Il download è disponibile non solo in png, ma anche nei formati vettoriali per la stampa pdf, svg ed eps.

💎 Caratteristiche principali: 

  • Buone funzionalità, anche se non è disponibile alcuna personalizzazione grafica del codice QR.
  • Più economico degli altri, in quanto il prezzo base è di 4,95 $ al mese.
  • Disponibile anche la funzione analytics e la gestione dei QR code dinamici.
  • Con i piani superiori potrai anche creare QR code in modo massivo ed avere ulteriori statistiche di traking.

💸 Prezzo: il tool è gratuito per 14 giorni, durante i quali potrai generare tutti i codici che desideri e modificarli. Al termine del periodo perderai tutte le funzionalità, ma avrai comunque modo di conservarle scegliendo un piano di partenza molto economico per soli 4,95 $ mensili.

🌐 Sito web: www.qrcodekit.com

QRCode Monkey

QRcodemonkey e i migliori siti per generare codici QR

Forse siamo davanti ad uno degli strumenti più efficienti ed intuitivi tra quelli analizzati fino a questo momento.

Dovrai inserire direttamente nella home page l’url di destinazione e avrai anche la possibilità di ottenere eventuali statistiche e analytics sul suo utilizzo.

Potrai inoltre fare un veloce editing grafico, impostando forma del codice QR, eventuale logo aziendale e colori.

A questo punto clicca su “scarica png” e in pochi secondi il file sarà direttamente sul tuo pc, senza alcun bisogno di registrazione.

In alto troverai un semplice menu che ti da la possibilità di scegliere la tipologia di link da inserire, che può essere anche un documento testuale, una vCard, un link a Youtube ed altro ancora.

Non dimenticare che il QR code è molto utile se viene utilizzato per indirizzare chi lo usa sul tuo sito web dove potrai inserire informazioni aggiuntive che magari non possono trovare spazio sul biglietto da visita o sulla brochure.

💎 Caratteristiche principali: 

  • Può essere utilizzato gratuitamente senza alcuna registrazione.
  • Disponibile l’account con piano a pagamento per ottenere statistiche analitiche sull’utilizzo del codice QR.
  • Possibilità di avere un ottimo editing grafico, direttamente sul piano gratuito.
  • Download del file png immediato.

💸 Prezzo: gratuito, con piani a pagamento disponibili previa registrazione.

🌐 Sito web: www.qrcode-monkey.com

My QR Code

myQRcode e i migliori siti per generare codici QR

L’ultimo sito web che ti suggeriamo di provare è My QR Code, anch’esso con un funzionamento molto intuitivo.

Dovrai cliccare su “Create my QR Code”, scegliere la tipologia di contenuto dove farai atterrare gli utenti, fare le eventuali modifiche alla grafica, personalizzando forma, colore e logo, per poi cliccare sull’apposito pulsante per il download.

Qui ti verrà richiesto di accedere con nome utente e password (e quindi di registrarti), ma potrai procedere molto velocemente tramite il tuo account Facebook o Gmail.

Notiamo che ti viene richiesto il pagamento di una fee, che per il piano con maggiori funzionalità è di 1,95 € per un accesso di 14 giorni, terminati i quali inizierai a pagare 29 € al mese. 

Sebbene il costo sia considerevole, il piano ti permette di avere delle funzionalità analitiche molto avanzate, generare un numero illimitato di codici QR per il tuo account e avere un numero illimitato di scansioni.

Questo tool è suggerito se devi fare un uso dei codici QR massivo e hai bisogno di uno strumento particolarmente professionale.

💎 Caratteristiche principali: 

  • Tool a pagamento con funzionalità molto avanzate.
  • Disponibile un periodo di prova per 1,45 € per testare tutte le funzionalità.
  • Ottimo strumento per utilizzo professionale.

💸 Prezzo: abbonamento a partire da 29 € al mese.

🌐 Sito web: www.myqrcode.com

A questo punto ti consigliamo di provarli tutti e scegliere quello che farà maggiormente al caso tuo per risolvere le esigenze della tua attività. Parti magari con quelli gratuiti senza alcuna registrazione, specialmente nel caso in cui abbia bisogno di generare un solo codice per il tuo ristorante.

Se invece hai la necessità di utilizzare più codici QR in contemporanea, sfrutta i periodi di prova gratuiti per scegliere lo strumento professionale adeguato, in modo da conservare in un unico posto tutti i codici della tua attività e consultare così anche le statistiche relativi ad accessi e scansioni. Non dimenticare infine che nel caso utilizzassi i QR code per fare lead generation e ti trovassi ad avere una moltitudine di contatti da gestire, potrebbe essere anche molto utile implementare un CRM nel tuo business.

Su quest’ultimo punto, sebbene possa avere molti dubbi su quale scegliere, non avere paura: abbiamo raccolto per te i migliori 7 tool per la marketing automation in modo che possa avere maggiori informazioni e scegliere quello più adatto.

Se scegli di acquistare uno dei prodotti/servizi consigliati, aiuterai UT a crescere ed offrire un servizio gratuito. Alcuni dei link presenti in questo articolo infatti, generano commissioni in seguito all’acquisto del prodotto. *

 
 
 
 
 
 
Picture of Valerio Tesi

Valerio Tesi

Freelance specializzato in copywriting, SEO on page e off-page, grande appassionato di marketing, advertising e automation. Ama studiare ed evolvere il suo pensiero per riuscire a trovare le migliori soluzioni possibili per sviluppare strategie digitali che portino traffico e vendite ai siti web.

Condividi l'articolo!

Ultimate Tools

La newsletter dei tools di Digital Marketing
Iscriviti alla newsletter per scoprire ogni settimana nuovi strumenti di online marketing

info@ultimatetools.eu

© 2021 Tutti i Diritti Riservati – Ultimate Tools

La newsletter
dei tools
di Digital Marketing

Una volta a settimana. Gratis.